Come sterilizzare i barattoli di vetro

Ecco come sterilizzare i vasetti in modo facile e veloce.

Sterilizzare i barattoli di vetro rappresenta una procedura fondamentale se avete intenzione di preparare delle conserve, delle salse o dei cibi sott’olio. Per conservare questi alimenti a lungo sarà infatti fondamentale sterilizzare i vasetti in maniera corretta, e per far ciò è possibile scegliere fra diversi metodi.

In questo articolo vogliamo segnalarvi i più semplici e pratici da provare subito a casa vostra.

Come sterilizzare i vasetti nella pentola


Questo tradizionale metodo di sterilizzazione richiede abbastanza tempo. Bisognerà infatti prendere una pentola abbastanza grande, mettere sul fondo un canovaccio pulito, quindi poggiare i vasetti e i tappi e prendere un altro canovaccio da disporre tra i barattoli, in modo che non urtino l’uno con l’altro. Aggiungete a questo punto dell’acqua fredda e portate il tutto a ebollizione, quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Togliete i vasetti dalla pentola e metteteli ad asciugare capovolti e appoggiati su un canovaccio ben pulito.

Sterilizzazione dei barattoli in forno


Come potete vedere nel video che vi segnaliamo in alto, esiste un altro metodo per sterilizzare i barattoli di vetro, ovvero quello di metterli in forno. Il secondo modo per sterilizzare i barattoli che stiamo per mostrarvi è un tantino più veloce. Accendete il forno a 100°C, quindi mettetevi i vasetti puliti per 5 minuti, dopodiché spegnete il forno. Lasciate che il tutto si raffreddi e quando il forno sarà tiepido mettete dentro anche i tappi! In alternativa, bollite i tappi come mostrato nel video, ed il gioco è fatto!

  • shares
  • Mail