Listeria, ritirato lotto di coppa di testa di Modena

Un lotto di coppa di testa di Modena a marchio Gigi Il Salumificio perché probabilmente contaminato dalla Listeria monocytogenes.

È stato richiamato, dal Ministero della Salute, un lotto di coppa di testa di Modena affettata a marchio Gigi Il Salumificio per la presenza di Listeria monocytogenes. Il salume coinvolto è venduto in vaschette da 125 grammi con il numero di lotto 1478, da consumarsi preferibilmente entro il 04/01/2020.

Il salume è stato prodotto nello stabilimento di via A. Moro 3/B, a Castelnuovo Rangone, in provincia di Modena (marchio di identificazione CE IT 779 S). Ovviamente, oltre al richiamo, si raccomanda di non consumare la coppa di testa con il numero di lotto segnalato e riportarla al punto vendita dove è stata acquistata.

Si ricorda che la Listeria monocytogenes che può contaminare diversi alimenti, tra cui la carne cruda, il latte, la verdura e i formaggi non stagionati. Provoca la listeriosi, che è caratterizzata da nausea, vomito e diarrea, ma anche infezioni molto più gravi come setticemia o meningite. È per questo che è davvero molto importante, a solo a scopo cautelativo, seguire con attenzione le raccomandazioni del ministero.

C_17_PubblicazioneRichiami_660_azione_itemAzione0_files_itemFiles0_fileAzione

Via | Salute Governo

  • shares
  • Mail