Cachi: calorie e zuccheri del frutto autunnale

I cachi sono un frutto autunnale ricco di sapore e dalle molte proprietà benefiche per la salute

Cachi calorie zuccheri

Tra i frutti autunnali più graditi dagli amanti dei sapori dolci ci sono certamente i cachi, disponibili nelle varietà mela e vaniglia e decisamente interessanti per quanto riguarda i valori nutrizionali. Iniziamo parlando delle proprietà benefiche di questo prodotto amico della salute.

Il frutto è senza dubbio ricco in fibre, il che significa che può favorire una corretta evacuazione, ma ha anche una discreta dose di vitamina A, fondamentale per la qualità del sistema immunitario e anche per un corretto sviluppo del feto. Motivo per cui le donne incinte non dovrebbero farne a meno.

Gli antiossidanti quali beta-carotene e flavonoidi, aiutano a prevenire o rallentare il danno cellulare contrastando lo stress ossidativo e l'invecchiamento. Senza contare che la quercetina e il kaempferolo si sono dimostrati ottimi per la riduzione del rischio cardiovascolare.

Non solo, i cachi, come la maggior parte della frutta giallo-arancio, sono anche ricchi di vitamina C, indispensabile per sostenere il sistema immunitario e ridurre l'infiammazione. Già un solo frutto di media misura può contenere il 20% del fabbisogno giornaliero raccomandato di acido ascorbico.

Parlando invece di calorie e zuccheri, i cachi pesano circa 70Kcal ogni 100gr, quindi un frutto da 200gr conterà circa 140Kcal, quasi tutte provenienti da carboidrati. Circa 31gr per frutto, quasi tutti zuccheri. Il resto sono fibre, proteine e pochissimi grassi.

L'alto contenuto zuccherino in genere li rende un prodotto poco consumato da chi ha problemi di metabolismo dei glucidi, come i diabetici, ma in quantità non eccessive e salvo diverso parere medico, si possono assumere tranquillamente. Le fibre in qualche modo rallentano l'assorbimento dei carboidrati.

L'indice glicemico è comunque pari a 50, quindi medio. Motivo per cui è essenziale non esagerare con il consumo nei casi su citati. Da sapere è che dei cachi è bene mangiare sia la polpa sia la buccia, che fa benissimo alla salute.

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail