Menopausa precoce, i sintomi

Quali sono i sintomi della menopausa precoce, menopausa che si manifesta prima dei 40 anni?

menopausa

Quando la fase fertile di una donna giunge a conclusione si entra in menopausa, evento caratterizzato dalla cessazione dei flussi mestruali. Normalmente succede verso i cinquant’anni (chi un po’ prima chi un po’ dopo). Tuttavia, può accadere che in alcune donne, con malattie legate a disfunzioni ovariche o a seguito di procedure mediche (asportazione dell’utero, delle ovaie o trattamenti di chemioterapia o radioterapia), entrino in questa fase prima. Si chiama menopausa precoce.

Questa condizione naturale o indotta obbliga la donna a fare i conti con tutti quei sintomi tipici della menopausa e anche gli eventuali effetti collaterali. È una situazione che può davvero sconvolgere la vita della donna. La menopausa precoce coincide con la perdita dell'attività ovarica prima dei 40 anni.

I sintomi della menopausa precoce

Assenza di mestruazioni
Aggravamento della sindrome premestruale;
Vampate di calore
Secchezza vaginale e probabili dolori duranti i rapporti
Irritabilità
Aumento di sudorazione
Lieve depressione (soprattutto legata all’incapacità di avere figli ancora in giovane età)
Insonnia
Problemi di controllo della vescica
Tachicardie transitorie;
Caduta dei capelli
Variazione di peso (molte donne tendono a ingrassare)

  • shares
  • Mail