Rimedi per il mal di gola

Il mal di gola è un problema che spesso ci tormenta nella stagione fredda e che va affrontato con i rimedi più adeguati

Mal di gola i rimedi da provare

L'arrivo dei primi freddi e del clima più ballerino porta con sé, spesso e volentieri, qualche antipatico malanno di stagione, una sorta di anteprima delle influenze e dei raffreddori tipici dell'inverno. Il mal di gola è uno dei sintomi più diffusi di infezioni di tipo virale o batterico, anche se si tratta di un disturbo che può avere cause anche di altra natura.

La gola e il cavo orale sono infatti zone sensibili del corpo e basta un reflusso gastrico, il consumo di alimenti particolari, il fumo di sigaretta o appunto un'infezione, per provocare infiammazione, arrossamento e dolore. Per questo motivo, quando si parla di mal di gola, prima di pensare alla terapia per farlo passare, è essenziale capire di cosa stiamo parlando, delle cause che lo hanno scatenato.

Nel caso di infezione, il tampone orofaringeo con antibiogramma ci dirà se il mal di gola deriva da un attacco batterico e se sì quale, permettendo al medico di prevedere un'adeguata cura antibiotica mirata. Nel caso di infezione virale, la condizione non prevede l'uso di antibiotici, ma semmai di paracetamolo e ibuprofene per sedare il dolore e l'infiammo.

Ci sono poi anche rimedi meno invasivi per trattare il mal di gola, evitando i farmaci a vantaggio di metodi più naturali e adatti un po' a tutti. Inutile dire che l'uso dei rimedi naturali va bene solo se il medico curante è d'accordo, visto che in casi di una certa gravità, la medicina tradizionale è la via più sicura e veloce per avere sollievo ed evitare peggioramenti.

Col benestare del dottore, possiamo anche integrare i rimedi naturali con quelli allopatici, in quanto ci sono alcuni metodi empirici che non contrastano assolutamente con l'azione dei farmaci. Bere molta acqua e liquidi a temperatura ambiente è una buona cura per rinfrescare e ripulire la gola, ottenendo sollievo.

Anche gli sciacqui con acqua e sale o acqua e bicarbonato, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di menta, eucalipto, arancio dolce, limone o tea tree, possono ridurre l'infiammazione e disinfettare le zone doloranti. Il buon vecchio e caro miele è poi un altro metodo per addolcire non solo il palato, ma anche la gola. In commercio possiamo trovare anche prodotti potenziati con echinacea o balsamici.

Attenzione però se soffriamo di allergie al polline, perché il miele potrebbe provocare allergie.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail