Mortadella Conad ritirata per rischio microbiologico

La Conad ha disposto il ritiro di un lotto di Mortadella per possibile rischio microbiologico.

Mortadella

Un lotto di mortadella a marchio Conad è stato ritirato dal mercato per rischio microbiologico. L’annuncio è stato lanciato dal Ministero della Salute e dalla stessa catena di supermercati attraverso un comunicato apparso sul sito ufficiale, dove si specifica che il prodotto ritirato dai supermercati è, per l’esattezza, la "Mortadella Bologna IGP Freschi & Convenienti Conad g100".

Il prodotto è stato richiamato in via precauzionale, e - come si legge nel sito del Ministero della Salute - il lotto interessato dal ritiro è il numero 26937039, codice EAN 8003170017634, da consumarsi preferibilmente entro 01/11/2019.

Mortadella Conad ritirata: i motivi

L’azienda fa sapere che nei prodotti appartenenti a questo lotto sono state riscontrate delle “non conformità”, vale a dire la presenza di microrganismi potenzialmente patogeni.

Al fine di tutelare la sicurezza dei consumatori raccomandiamo ai clienti che fossero in possesso di confezioni appartenenti al medesimo lotto di riconsegnarlo in qualsiasi punto di vendita Conad, che provvederà alla sostituzione con altro prodotto o al rimborso.

Come si specifica nella sezione dedicata al Modello di richiamo sul sito del Ministero della Salute  (che potrete trovare cliccando qui), la criticità del prodotto è rappresentata dalla presenza di listeria monocytogenes, un batterio presente nel suolo, nell'acqua e nelle piante, che potrebbe contaminare gli alimenti e causare una malattia molto grave provocata appunto dall'ingestione di tali cibi, ovvero la listeriosi.

via | Tg24.sky.it
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail