Dolore muscolare post-palestra: i frullati di proteine funzionano davvero?

I frullati di proteine sono davvero utili per il recupero muscolare post-allenamento? La risposta arriva da questo nuovo studio.

frullati di proteine

I frullati di proteine sono davvero efficaci per il recupero muscolare post-allenamento? A rispondere a questa domanda è un nuovo studio condotto dai membri dell’Università di Lincoln, nel Regno Unito, i quali hanno scoperto che né i frullati a base di proteine del siero di latte né quelli a base di latte migliorano la capacità di recupero muscolare dopo l'allenamento di resistenza rispetto a una bevanda a base di carboidrati.

Per il loro studio, gli esperti hanno coinvolto 30 partecipanti maschi, ognuno dei quali seguiva un allenamento di resistenza da almeno un anno. I partecipanti sono stati divisi in tre gruppi: i membri del primo gruppo avrebbero dovuto bere una bevanda a base di idrolizzato di siero di latte, quelli del secondo una bevanda a base di latte e quelli del terzo avrebbero bevuto una bevanda aromatizzata al destrosio (carboidrati). I partecipanti avrebbero dovuto bere tali bevande al termine di una sessione di allenamento intensivo di resistenza.

Dopo 24 e 48 ore gli autori hanno condotto nuovi test, chiedendo ai partecipanti di valutare i loro livelli di indolenzimento muscolare e di completare una serie di valutazioni di forza e potenza per testare la loro funzione muscolare. I risultati rivelano che non vi è alcuna differenza per quanto riguarda il livello di recupero muscolare tra le diverse formule, e non è stato osservato alcun beneficio aggiuntivo derivante dal consumo di proteine per quanto riguarda il recupero muscolare.

Anche se proteine e carboidrati sono essenziali per l'efficace riparazione delle fibre muscolari dopo un intenso allenamento, la nostra ricerca suggerisce che variare la forma delle proteine immediatamente dopo l'allenamento non influenza il recupero o non riduce il dolore muscolare. Vorremmo avanzare l'ipotesi che pratiche nutrizionali quotidiane ben bilanciate influenzerebbero maggiormente il recupero dal dolore muscolare ad esordio ritardato.

via | ScienceDaily
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail