Mangiare insetti, pro e contro

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di mangiare gli insetti, il cibo del futuro?

Mangiare insetti

Mangiare gli insetti: è la moda del momento, visto che gli insetti sono considerati i cibi del futuro. A dire il vero mangiare insetti suona strano solo qui da noi: in Africa, Asia e America Centrale gli insetti fanno parte dell'alimentazione umana da parecchio tempo. Anzi, per molti paesi in via di sviluppo sono un cibo fondamentale. Vista la criticità del nostro ecosistema e visto che le risorse del pianeta stanno rapidamente diminuendo, molte istituzioni e associazioni sostengono che dovremmo imparare a mangiare gli insetti: sono loro, infatti, il cibo che potrebbe sfamare gli abitanti della Terra nel prossimo futuro. Ma quali sono i pro e i contro di mangiare gli insetti?

Mangiare insetti: vantaggi

I sostenitori dell'alimentazione a base di insetti indicano parecchi vantaggi in questo tipo di cibo:

  • ci sono 1900 specie commestibili
  • hanno ottimi valori nutrizionali: hanno una quantità di proteine nobili paragonabili alla carne e al pesce, sono ricchi di vitamina del gruppo B, minerali, acidi grassi e fibre
  • allevarli è facile e rispetta l'ambiente: consumano poca acqua e terreno. Inoltre emettono pochissimi gas serra e non inquinano
  • sono anche economici da allevare
  • non occupano molto spazio
  • chi li ha mangiati, sostiene che siano buoni: le formiche pare che sappiano di limone o pistacchio (qualcuno sostiene che siano dolci), mentre il sapore dei grilli varia a seconda del tipo di cottura. Le larve del tarlo del legno sanno di manzo, mentre gli scarafaggi di funghi e alcune larve di falena sono piccanti

Mangiare insetti: gli svantaggi

Ci sono anche indubbiamente degli svantaggi nel mangiare gli insetti:

  • difficile superare le diffidenze culturali: soprattutto qui in occidente, non è facile superare il disgusto nello sgranocchiare una cavalletta o ciucciare una camola
  • non si sa quale possa essere l'impatto ambientale di allevamenti intensivi di insetti su larga scala
  • difficile anche stabilire i parametri relativi al benessere animale degli insetti
  • bisognerebbe seguire procedure igienico-sanitarie molto precise per la loro produzione

Via | iStock

  • shares
  • Mail