Scapole alate, significato e cause

Cosa sono le scapole alate? E perché parliamo tanto di scapole alate in questi giorni?

Scapole alate

Prima di vedere cosa siano le scapole alate, è bene precisare perché da qualche giorno ne parlano tutti. E' uscito il trailer di The New Pope di Paolo Sorrentino, la seconda stagione che segue The Young Pope. Ebbene, nel trailer, tutti hanno notato un particolare curioso relativo alle scapole di Jude Law (postilla: no, ma davvero vi siete tutti fissati solo sulle scapole? Vedere il trailer nel link di YouTube per capire). In molti hanno pensato subito a un problema di Photoshop, ma in realtà pare che si tratti di scapola alata abbinato, probabilmente, a un difetto di postura. Andiamo dunque a scoprire cosa sono le scapole alate e come si curano.

Scapole alate: cause e cosa sono

Il termine di scapole alate indica un atteggiamento posturale che si presenta sin dall'adolescenza in molte persone. E' un paramorfismo del rachide: in questi soggetti si ha un asse clavicolare più lungo della media che appare come un distacco fra le scapole. Le scapole sembrano lateralizzarsi facendo apparire un dorso ampio. Lateralmente, invece, si nota una maggior piattezza di dorso e petto, mentre anteriormente si potrebbe avere l'impressione di uno scarso sviluppo dei muscoli pettorali e di un dorso più ampio.

Riassumendo: le scapole alate sono scapole che appaiono sollevate dalla parete toracica e leggermente all'infuori. Di solito sono bilaterali e sono il risultato di posture scorrette assunte durante l'adolescenza. Le spalle risulteranno posizionate leggermente in avanti, mentre le braccia tenderanno a ruotare verso l'interno.

Molto probabilmente, Jude Law soffre di una forma di scapole alate, ma, come si può vedere nel video, avendo praticato con successo palestra ed esercizi fisici, non si nota un indebolimento della muscolatura, anzi. E' possibile, anche, che proprio questo esercizio fisico abbia irrobustito i muscoli della schiena, portando a evidenziare maggiormente lateralmente quelle che sono le scapole alate.

Ci sono poi altre forme analoghe: si parla di ali di pollo o dorso del gatto quando l'asse clavicolare è minore. In questo caso si ha anche cifosi del rachide dorsale con dorso curvo e mancato sviluppo dei muscoli pettorali. In casi particolari, poi, questi paramorfismi possono essere monolaterali, associandosi a forme particolari di scoliosi.

Foto | Screenshot dal video di YouTube

  • shares
  • Mail