Rughe d'espressione: come combatterle in modo efficace

Per combattere le rughe d'espressione affidiamoci ai rimedi più efficaci per la nostra bellezza

Rughe espressione soluzioni

Ci sono famose star che non ridono mai per evitare la loro comparsa, altre che non rinunciano ad una seduta periodica dal medico estetico per attenuarle, ma le rughe di espressione tanto odiate, per quanto fastidiose possano essere, sono un segno distintivo e fisiologico del tempo che passa.

Con questo non vogliamo dire che arrendersi alla loro venuta impietosa sia la soluzione più giusta, ma solo che dovremmo valutare sempre con attenzione eventuali soluzioni invasive, come la chirurgia, preferendo magari agire d'anticipo o trattarle in maniera più soft e senza stressarci troppo.

Per combattere le rughe di espressione in modo efficace, dobbiamo innanzi tutto parlare di prevenzione e buone abitudini. Il fumo e l'alcol sono grandi nemici della giovinezza della nostra pelle e il loro abuso può favorire la comparsa più veloce e profonda dei segni del tempo.

Al contrario, bere acqua e liquidi a sufficienza per mantenersi idratati dall'interno, riducendo invece gli alcolici, seguire una dieta ricca di vitamine e minerali da frutta e verdura, che aiutano a mantenere la pelle in salute, ma anche dormire a sufficienza, sono buone pratiche per ritardare la comparsa delle rughe ed evitare il loro peggioramento.

A livello esterno si può invece agire con trattamenti locali, come sieri e creme anti-age a base di retinolo e vitamina C, che promuovono la formazione del collagene, ma anche di acido ialuronico, che migliora l'aspetto della pelle e le dona un aspetto più rimpolpato.

L'esfoliazione periodica, favorisce poi una migliore salute dell'epidermide e quindi un aspetto più fresco e giovane. I trattamenti migliori sono a base di acido glicolico, lattico o salicilico e con le dovute accortezze possono essere fatti anche in casa propria, usando i prodotti più adatti.

Senza arrivare ad una vera e propria operazione chirurgica, ci sono poi rimedi più efficaci ma anche un pochino più invasivi per dire no alle rughe d'espressione. Parliamo dei filler, come quelli a base di acido ialuronico, o delle iniezioni di Botox. Sempre ricordandosi che queste soluzioni non sono definitive e le procedure vanno eseguite da personale medico qualificato.

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail