Fumare può mettere in crisi le relazioni di coppia

Fumare fa male alla salute, ma anche all’amore: sono molte le relazioni in crisi per il vizio del fumo di un partner.

fumare

Quanto può essere fastidioso un partner che fuma? Solo un non fumatore lo può capire. Un rapporto dal titolo "Unsmoke: Clearing the Way for Change" basato sui risultati di uno studio internazionale condotto per Philip Morris International da Povaddo ha dimostrato che spesso le relazioni possono essere messe a rischio proprio da questo vizio.

Nove non fumatori italiani su dieci hanno avuto divergenze con il proprio partner a causa del fumo di quest'ultimo: l'utilizzo di alternative senza fumo potrebbe migliorare la qualità delle relazioni personali.

E non è tutto, perché non solo migliorano i rapporti con il compagno o la compagna, ma i pasti hanno un sapore migliore (84%) e la vita sociale è migliorata (57%). Per quanto riguarda il pubblico italiano, il rapporto fotografa innanzitutto il desiderio di un maggiore impegno per rendere le sigarette un ricordo del passato - un obiettivo condiviso da quasi nove intervistati su dieci che affermano che il Governo dovrebbe investire tempo e risorse nel cercare di ridurre l'incidenza del fumo. Jacek Olczak, chief operating officer di PMI, ha commentato:

"Attualmente vi è molta disinformazione sui prodotti senza fumo e questo crea confusione. È uno dei maggiori ostacoli che è necessario affrontare per costruire un mondo senza fumo. La realtà è che sono disponibili valide alternative per i fumatori adulti che non smettono di fumare. C'è un bisogno urgente di un dibattito globale - basato su ricerche e fatti scientifici - su queste alternative".

  • shares
  • Mail