Colazione, proteine e cereali per perdere peso

Una colazione sana e possibilmente bilanciata per un regime dietetico deve contenere proteine e cereali.

colazione, pasto più importante

Fare una sana e abbondante colazione è molto importante, anche se spesso lo si dimentica. Sono in molti a concedersi un caffè veloce e in piedi, senza mangiare niente. Che cosa bisogna mangiare? Ha provato a rispondere a questa domanda Maria Tieri, nutrizionista e ricercatrice del gruppo SmartFood, programma di ricerca in scienze della nutrizione e comunicazione del Dipartimento di Oncologia Sperimentale dello IEO Istituto europeo di oncologia.

Il consiglio è quello di seguire le regole del piatto sano dell’Harvard Medical School di Boston, componendo quindi un pasto a base di cereali, possibilmente integrali, proteine sane, verdure e ortaggi, grassi buoni, frutta e acqua. Nel caso della colazione, è essenziale coprire quanto meno la quota di cereali e fonti proteiche.

“Una colazione completa, saziante, nutriente, dovrebbe prevedere quindi una componente di carboidrati complessi (pane integrale, cereali integrali, fiocchi d’avena), una di proteine (yogurt bianco naturale, latte, ricotta, bevande vegetali), una di grassi buoni (frutta secca, olio extra vergine d’oliva) e della frutta fresca o disidratata o in alternativa miele o marmellata”.

L’esperta, inoltre, a La Stampa, ha ricordato che chi salta la colazione ripetutamente incontra una difficoltà maggiore a perdere e a controllare il proprio peso rispetto a chi la consuma con regolarità. Bisognerebbe inoltre evitare le colazioni troppo ricche di zuccheri, che innalzano la glicemia.

Via | LaStampa

  • shares
  • Mail