Riflessologia della mano, 5 cose da sapere

A cosa serve la riflessologia della mano? In quali malattie ci può aiutare?

Riflessologia mano

La riflessologia della mano fa parte della medicina alternativa o complementare. Qualcuno la inserisce anche fra le pratiche olistiche. Si tratta di massaggi e pressioni del palmo delle mani, il cui scopo è quello di individuare o alleviare malattie che si trovano in altre parti del corpo. Secondo la riflessologia, sulla mano ci sono delle aree chiamate zone riflessogene: queste sono collegate e corrispondono a determinati organi o aree del corpo. Durante una seduta, l'operatore farà togliere dalle mani guanti, anelli o qualsiasi altro oggetto. Poi il paziente verrà invitato a posizionarsi sul lettino in modo che l'operatore possa lavarle e ispezionarle. Solo a questo punti inizierà il massaggio vero e proprio e la pressione dei palmi. Durante quest'ultima fase l'operatore spiegherà al paziente come fare degli esercizi per riscaldare le mani e aumentare gli effetti benefici della pressione e del massaggio.

Ecco dunque cinque cose da sapere sulla riflessologia della mano:

  1. tramite la riflessologia della mano i suoi praticanti pensano di poter individuare e alleviare i sintomi di asma, problemi alle vie respiratorie, mal di testa, mal di schiena, artrosi, dermatiti, stress, ansia, sintomi della menopausa, problemi digestivi e problemi intestinali (stipsi e sindrome del colon irritabile)
  2. nonostante ci siano molte persone che praticano la riflessologia, mancano ancora studi scientifici che dimostrino la reale efficacia di questa pratica
  3. oltre alla riflessologia della mano, esistono anche la riflessologia dei piedi o plantare e la riflessologia facciale. Tuttavia la pratica più comune è la riflessologia plantare
  4. nella riflessologia della mano, la mano destra è connessa e rilette gli elementi anatomici della parte destra del corpo umano. La mano sinistra, invece, riflette quelli della parte sinistra. Questo vuol dire che il cuore, organo impari, si riflette nella mano sinistra visto che si trova nel lato sinistro del torace. Idem dicasi per stomaco e milza
  5. ci sono alcuni effetti indesiderati della riflessologia della mano: stordimento, mani indolenzite e agitazione. Per quanto riguarda le controindicazioni, invece, abbiamo diabete mellito, disturbi alla tiroide, epilessia, piastrinopenia e problemi di coagulazione

Foto | iStock

  • shares
  • Mail