Massaggi contro la cellulite: funzionano davvero?

Il massaggio per la cellulite funziona davvero? Ecco alcune cose da tenere in considerazione.

Massaggi contro la cellulite

La cellulite è un problema estetico decisamente molto comune, specialmente nelle donne. Avere la cellulite non significa però che siamo necessariamente in sovrappeso, che siamo fuori forma o malate/i.

Molte persone vorrebbero tuttavia sbarazzarsi di questo problema, e per farlo si mettono spesso alla ricerca di svariati trattamenti più o meno efficaci. Fra questi vi è il massaggio, che potrebbe aiutare a drenare il liquido corporeo in eccesso, a ridistribuire le cellule di grasso e a migliorare la circolazione, migliorando a sua volta l’aspetto delle nostre cosce o della nostra pancia.

Tuttavia, bisogna ricordare che il massaggio non può curare la cellulite. Può certamente migliorare il nostro aspetto, ma i risultati in genere non durano a lungo, e in molti casi sono necessari dei trattamenti ripetuti.

Studi dimostrano che alcune tecniche di massaggio possono effettivamente aiutare a ridurre la cellulite, ma avvertono anche che i risultati sono temporanei. Quindi se avete intenzione di sottoporvi a questo genere di trattamento, siate consapevoli dei suoi eventuali limiti.

Detto ciò, vi ricordiamo che il massaggio può avere molti altri benefici per la salute. Studi dimostrano che il massaggio può aiutarci a sentirci più rilassati, può ridurre la tensione e il dolore nei muscoli e può anche ridurre la sensazione di dolore, quindi a prescindere dal fatto che abbiate o meno la cellulite, sottoporsi a questo genere di trattamento potrà senza dubbio offrire molti benefici alla vostra vita!

via | HealthLine

Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail