Rimedi contro il caldo di notte

Soffrite parecchio il caldo di notte? Ecco qualche consiglio su come riuscire a dormire anche d'estate.

Caldo: dormire di notte

D'estate il caldo non crea problemi solamente di giorno, ma anche di notte. Si va dormire convinti che con la sparizione del sole dal cielo le temperature diventino più accettabili e invece si finisce col passare le ore notturne ad agitarsi fra le lenzuola perché il caldo non ci fa dormire, il cuscino diventa bollente e ci sudano persino i capelli (per modo di dire, i capelli ovviamente non sudano). Eppure ci sono dei rimedi che possiamo mettere in atto contro il caldo di notte per dormire meglio:

  • utilizzare un pigiama fresco: banditi i tessuti sintetici che fanno sudare di più, meglio optare per del cotone leggero. Evitare i pigiami troppo attillati
  • usare lenzuoli di cotone o di lino, di colore chiaro
  • tenere la finestra aperta dove possibile in sicurezza in modo da far girare l'aria
  • utilizzare un ventilatore per smuovere l'aria della camera
  • se possibile, dormire in basso perché il calore sale verso l'alto
  • mettere un panno in frigorifero e poi tenerlo nel letto, aiuta a rinfrescare l'ambiente. E' possibile anche mettere delle pezzuole bagnate con acqua fredda a polsi e caviglie, ma attenzione ai reumatismi. Idem dicasi per chi va a dormire con i capelli leggermente bagnati
  • nei casi di grande calura, mettere il lenzuolo e le federe nel freezer per qualche minuto. Non durerà tutta la notte, ma vi darà il tempo di addormentarvi
  • usare la borsa dell'acqua calda... ma riempita di acqua fredda. Mettetela in freezer e poi nel letto in modo da raffreddare le lenzuola
  • posizionate i ventilatori con la parte posteriore verso la finestra aperta in modo da far uscire l'aria calda. Per i ventilatori da soffitto, invece, le pale devono ruotare in senso antiorario
  • mettete una vaschetta con dei cubetti di ghiaccio davanti al ventilatore in modo che spinga aria fresca verso di voi
  • posizionate un panno umido davanti alla finestra in modo che vi arrivi aria fresca
  • su internet esistono in vendita i cuscini rinfrescanti, li trovate in vendita anche su Amazon
  • spegnete tutti i dispositivi elettrici non necessari e le luci
  • dormite da soli

Foto | iStock

  • shares
  • Mail