Cellulite sulla braccia, come si combatte?

La cellulite si forma spesso anche sulle braccia ma a differenza di quella sulle gambe, questa si può combattere più facilmente.

braccia flaccide

La cellulite non colpisce solo le gambe, i glutei e l’addome. Purtroppo spesso si manifesta anche sulle gambe. A differenza di quella sugli arti inferiori, in questa zona la cellulite può sparire velocemente, perché è una zona in cui il drenaggio è molto rapido.

Come mai si forma sulle braccia? Le cause possono essere diverse: disfunzioni ormonali, posture errate, genetica (è ereditaria), le cattive abitudini come fumo, alcool, vita sedentaria e vestiti troppo stretti.

Cerca di seguire una dieta equilibrata, evitando i grassi e gli zuccheri, ma anche un eccesso di sale, che tende a favorire la ritenzione idrica.

Consuma in abbondanza verdura e frutta, ricchi di vitamine; fibre, che favoriscono la peristalsi intestinale; legumi e cereali integrali, che danno il massimo di nutrimento con il minimo di scorie.

Può essere di grande aiuto fare dei massaggi drenanti anche alle braccia con una crema specifica. Puoi farli anche a casa. Qual è il movimento giusto? Unisci ad anello il pollice e l'indice della mano destra attorno al polso e risali fino al gomito. Fai assorbire il prodotto con lievi pressioni soprattutto dal gomito all’ascella.

Puoi anche pensare di sfruttare la radiofrequenza che agisce con un effetto lifting cutaneo, drenante e tonificante. E poi fai sport: che sia palestra o ginnastica in acqua. Scegli tu, purché tu muova la zona alta del corpo.

  • shares
  • Mail