Come far passare il mal di pancia da ciclo

Molto spesso durante il ciclo compaiono dei fastidiosi dolori alla pancia e alla zona lombare. Ecco i consigli per curare il problema.

I dolori causati dalle mestruazioni sono frequenti e spesso sono accompagnati da una serie di disagi davvero invalidanti per le donne. Di solito le zone più colpite da questo fastidio sono la schiena, altezza reni, la testa e ovviamente la pancia.

Se soffri di mal di pancia devi sapere che si tratta probabilmente di un’alterazione dell’equilibrio intestinale. Potresti essere stitica o, al contrario, avere maggiore movimento intestinale, a causa delle oscillazioni ormonali. Come comportarsi? Fai attenzione alla dieta, cercando di stare leggera e di conseguenza evitando cibi grassi e zuccheri raffinati (fritture, torte, merendine, sono cibi che è preferibile evitare), nonostante la voglia sia crescente.

Un altro aiuto per il mal di pancia da ciclo è bere liquidi caldi, particolarmente indicate sono le tisane a base di camomilla e finocchio che possono aiutare ad alleviare il fastidio provocato dalle contrazioni uterine e a sgonfiare l’addome.

Se ti fa male soprattutto la zona lombare e probabilmente questo dolore si estende all’inguine a causa dei crampi, potresti provare con la salvia, in forma di decotto o di olio essenziale. Nei casi più forti, l’unico aiuto è un antidolorifico. Infine, si ricorda che magnesio, sali ma anche vitamina B possono ridurre almeno in parte i sintomi da ciclo, rendendo il problema più sopportabile.

  • shares
  • Mail