Troppo tempo di fronte allo schermo danneggia le capacità sociali dei bambini?

Trascorrere troppo tempo di fronte agli schermi danneggia le capacità sociali dei bambini. La conferma arriva da questo nuovo studio.

Schermo bambina

I bambini che passano troppo tempo guardando la televisione o utilizzando dispositivi come i tablet potrebbero avere difficoltà per le loro abilità sociali. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri dell’Università di Alberta, i quali hanno esaminato le associazioni fra attività fisica e comportamento sedentario con le abilità sociali in un campione di 251 bambini.

I loro genitori hanno riferito quanto tempo i loro figli trascorrevano di fronte allo schermo, ed hanno riportato le loro abilità sociali usando un questionario sul comportamento sociale adattivo

Il questionario ha fatto emergere tre tipi di sottogruppi:


  1. Bambini con una buona interazione e tendenza a relazionarsi con gli altri bambini

  2. Capacità di aiutare gli altri, seguire le regole e seguire le indicazioni

  3. Tendenza a interrompere, assumere un comportamento negativo, stuzzicare, fare il bullo, essere prepotente o arrabbiarsi per ricevere più attenzione.


Dallo studio è emerso che la quantità di tempo trascorsa di fronte allo schermo era direttamente correlata a difficoltà per quanto riguarda le abilità sociali.

Sfortunatamente, questi modelli comportamentali, una volta stabiliti nella prima infanzia, sembrano persistere quando i bambini crescono

spiegano gli autori dello studio, i quali suggeriscono ai genitori di stabilire dei limiti sulla quantità di tempo in cui i loro figli possono giocare con cellulari, videogame o guardare la Tv. Lo studio non ha mostrato alcuna associazione tra le abilità sociali e le diverse intensità dell'attività fisica, ma dal momento che lo sport è associato a un'ampia quantità di benefici per la salute durante l'infanzia, le prove supportano la promozione di un'attività fisica regolare anche per i bambini.

via | MedicalXpress
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail