Dormire davanti alla televisione accesa potrebbe far ingrassare

Riposare davanti alla televisione accesa è una dolce ninna nanna ma fa male alla salute e soprattutto favorisce l’accumulo di chili di troppo.

Quante volte ti sei addormentata davanti alla televisione? La sera, ormai, è un’abitudine costante. Attenzione perché, per quanto piacevole, si tratta di una cattiva abitudine che potrebbe far aumentare i tuoi chili di troppo. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista JAMA Internal Medicine, secondo il quale, per le donne, lasciare una luce artificiale accesa di notte è collegato a una probabilità maggiore di diventare obese.

Alla ricerca hanno preso parte 44.000 donne in buona salute, dai 35 ai 74 anni. Molte, circa 17.000, dormivano con una lucina notturna nella stanza, ad esempio quella di una sveglia, mentre oltre 13.000 lasciavano una luce accesa all'esterno della camera e circa 5.000 dormivano con una televisione o un monitor acceso in camera da letto.

Che cosa è emerso? Dopo sei anni, è stato dimostrato che coloro che dormivano con una televisione o una luce nella stanza avevano il 22% in più di probabilità di essere sovrappeso e il 33% in più di probabilità di essere obese rispetto chi dormiva nel buio più totale. I ricercatori sono chiari: per dormire bisogna spegnere tutto. E non è un semplice consiglio, soprattutto se si considera che nel mondo ci sono 1,9 miliardi di adulti in sovrappeso o obesi, e che questa condizione può aumentare il rischio di malattie cardiache, diabete, problemi renali, disturbi articolari e alcuni tipi di cancro.

  • shares
  • Mail