Come rimettersi in forma dopo un’influenza

Ecco alcuni consigli utili per rimettersi in forma dopo una brutta influenza.

Come rimettersi in forma dopo un’influenza

L’influenza può colpire chiunque, soprattutto durante la stagione invernale, ma anche in estate potremmo trovarci a dover fare i conti con febbre e altri problemi alquanto fastidiosi. Liberarsi dei malanni e tornare a sentirsi bene e in forma non è sempre un processo veloce e può richiedere un po' più di tempo certe volte.

Per riuscire a rimettersi in sesto sarà però molto utile aiutare il nostro organismo con qualche piccolo ma importante accorgimento.

I consigli per rimettersi in forma dopo un’influenza


Ecco dunque una lista di cose da fare per rimettersi in forma dopo un’influenza:


  1. Fare il pieno di vitamina C, in modo da migliorare le nostre difese immunitarie e rinforzare l’organismo. Qui potrete trovare una lista di alimenti ricchi di vitamina C che non devono mancare nella vostra dieta.

  2. Bere tanta acqua in modo da eliminare le tossine. Gli esperti consigliano di bere almeno 2 litri di acqua al giorno per mantenersi in buona salute.

  3. Fare il pieno di vitamine del gruppo B, in modo da migliorare le funzioni del sistema immunitario e fornire più energia all’organismo.

  4. Fare delle camminate all'aria aperta, durante le ore più fresche della giornata, possibilmente immersi nella natura, vicino al mare ad esempio. Evitate invece di ricominciare a fare sport in maniera intensa subito dopo essere guariti, ma concedete al vostro corpo il giusto tempo per rimettersi in forma.

  5. Dormire bene e abbastanza: se non riuscite a dormire come vorreste, concedetevi delle pause durante la giornata, in modo da recuperare le energie e rimettervi in sesto.

  6. Seguire una dieta sana e bilanciata, ricordando di mangiare le giuste quantità di frutta e verdura, cereali, semi, legumi, frutta secca e così via.

  7. Esporsi al sole: la luce del sole può aumentare l’energia e il buonumore, ma ricordate di esporvi sempre e solo dopo aver applicato la crema solare, e di farlo durante le ore meno afose della giornata.


Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail