Micosi alle unghie dei piedi, rimedi efficaci

I funghi alle unghie dei piedi sono particolarmente ostici da mandare via. Ecco alcuni rimedi contro l'onicomicosi.

Micosi unghie piedi

Quando si parla di micosi alle unghie dei piedi o delle mani si intende l'onicomicosi. E' una forma di tigna particolarmente diffusa, una fra le patologie delle unghie più comuni. Solitamente la micosi provoca un cambiamento di colore dell'unghia, ma se non trattata può causare una crescita anomala dell'unghia (con anche aspetto ad artiglio) e la perdita della medesima. La causa dell'onicomicosi va ricercata nei dermatofiti, funghi che prosperano in ambienti caldo-umidi. E questo spiega perché, solitamente, le micosi delle unghie si sviluppano a carico del piede. Ma ci sono rimedi efficaci nei confronti delle micosi delle unghie dei piedi?

Micosi unghie piedi: terapia medica

Le onicomicosi non sono per niente facili da curare e sono anche molto contagiose. Come terapia medica, il medico o il podologo potrebbero prescrivervi farmaci antimicotici ad azione topica. Ce ne sono diversi in commercio, si trovano sotto forma di smalti medicati o pomate. Alcuni vanno applicati giornalmente, altri una volta a settimana. Nei casi più gravi, però, potrebbe essere richiesta una terapia sistemica, quindi con farmaci antimicotici per via orale. Chiedete al vostro medico quale sia la classe di antimicotici più adatta al vostro caso.

La terapia medica per un'onicomicosi è lunga. Considerate che l'unghia ci mette anche 9 mesi a ricrescere del tutto. Nei casi molto gravi, potrebbe essere necessaria la chirurgia.

Micosi unghie piedi: rimedi naturali

Accanto alla terapia tradizionale, ci sono anche dei rimedi naturali che possono aiutare a contrastare e prevenire l'onicomicosi. Prima di tutto bisogna curare attentamente l'igiene dei piedi, lavandoli e asciugandoli correttamente e evitando l'uso di calzature che non fanno traspirare il piede. Parlando invece di fitoterapia, ci sono diversi rimedi che si possono usare:

  • piante che stimolano le difese immunitarie: fra di esse ricordiamo echinacea, aloe, curcuma (ma visti i recenti casi di epatite acuta colestatica da integratori di curcuma la eviterei), astragalo, vischio... Queste piante vanno usate sotto forma di decotti, estratti o anche oli essenziali
  • piante con attività antifungina: aglio, noce e berberina

  • oli essenziali da usare localmente: debitamente diluiti, ci sono alcuni oli essenziali che possono essere applicati per via topica sull'unghia infetta. Fra di esse abbiamo origano, timo, chiodi di garofano, cannella, maggiorana e melaleuca

Foto | iStock

  • shares
  • Mail