Fumo, sempre più giovani e donne tra i fumatori: la campagna AIRC di sensibilizzazione

In occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, AIRC lancia la sua nuova campagna per sensibilizzare i giovani e le donne in merito ai rischi del fumo.

campagna AIRC Fumo

In occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, la Fondazione AIRC ha lanciato la sua nuova campagna di sensibilizzazione. Alla luce dei nuovi dati diffusi dall’indagine internazionale “Global Youth Tobacco Survey”, secondo cui fra i 13 e i 15 anni un ragazzo su cinque fuma ogni giorno sigarette classiche e il 18% fuma quelle elettroniche, la fondazione AIRC ha deciso di rivolgere proprio a loro, ai giovanissimi e alle ragazze, la nuova campagna contro il fumo.

Dall’indagine è infatti emerso che il 24% delle ragazze fuma normalmente sigarette tradizionali (contro il 16% dei coetanei maschi), mentre il 22% dei maschi e il 13% delle ragazze fumano quella elettronica. Il dato più allarmante è che si comincia a fumare già all’età di 10-13 anni.

È assolutamente necessario e urgente arrestare questa tendenza. Se non faremo nulla, fra vent’anni dovremo affrontare una vera e propria epidemia di tumore ai polmoni

spiegano gli esperti, i quali aggiungono che il rischio è ancor maggiore per le donne.

Il fumo ha sulle donne effetti ancora più negativi perché, oltre a fumare di più, fumano in modo diverso rispetto agli uomini, con un’inalazione più profonda, che può aumentare sia l’incidenza sia l’aggressività dei tipi di tumore ai polmoni da cui sono colpite.

AIRC Cancro cosa fare

Per sensibilizzare la popolazione in merito ai rischi del fumo, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, AIRC lancerà una nuova e importante campagna, rivolta in particolar modo ai giovani. La campagna coinvolgerà alcuni dei personaggi più seguiti del web, come Camilla Boniardi (Camihawke), Chiara Galiazzo, Alice Venturi, Sofia Viscardi e le K4U, che nei prossimi mesi - attraverso i loro canali social - parleranno dei motivi per cui dovremmo dire “stop” alle sigarette.

 

Nell'ambito della nuova campagna di sensibilizzazione, sul sito dell’AIRC troverete anche una sezione dedicata ai rischi per la salute legati al fumo e ai consigli per smettere di fumare, oltre ad articoli di approfondimento su argomenti attuali, come ad esempio quello dell’utilizzo delle sigarette elettroniche e delle sigarette a riscaldamento del tabacco.

  • shares
  • Mail