Bambina malata di leucemia: l’appello per salvare la piccola Elisa

L’appello per Elisa Pardini, la bambina di 5 anni affetta da leucemia.

Bambina malata di leucemia Elisa

Elisa Pardini è una bambina che a soli 5 anni ha già vissuto un'esperienza davvero terribile. Da più di due anni la piccola soffre infatti di leucemia, e oggi, dopo tanti appelli, il padre della bambina, Fabio Pardini, chiede un aiuto per salvare la vita alla sua piccola principessa. Del caso di Elisa Pardini se ne sono occupati, negli anni passati, anche vip come Fiorello e Anastacia, che hanno chiesto il sostegno di tutti per aiutare Elisa a combattere e vincere la sua battaglia.

Nel 2018 la bambina è stata sottoposta a un trapianto di midollo, ma purtroppo le cose non sono andate come sperato, perché il midollo proveniva da un donatore compatibile all'85/90%, ed evidentemente le cellule staminali non hanno attecchito come dovevano. Se inizialmente sembrava che la bambina stesse meglio (aveva ricominciato a mangiare camminare e giocare), in un secondo momento le sue condizioni sono peggiorate.

Nel nuovo appello lanciato attraverso il suo profilo Facebook, Fabio racconta che sua figlia è seguita con attenzione, amore e professionalità dai medici dell'ospedale Bambino Gesù di Roma. I genitori della bambina sperano di riuscire a trovare un donatore più compatibile, e per questa ragione hanno lanciato il nuovo appello:

Dobbiamo nonostante tutto abbassare il capo e chiedere ovviamente in maniera dignitosa a chi vorrà contribuire con una donazione anche minima, pur di darci la forza e la speranza di poter continuare a vivere questo lungo e travagliato periodo facendolo diventare meno buio.

Per maggiori informazioni e per sostenere Elisa e la sua famiglia, visitate la pagina Facebook “Pardini Fabio per Elisa” o contattate il centro trasfusionale dell’Admo, l’Associazione dei donatori di midollo osseo, per verificare la vostra compatibilità con la bambina.

via | Repubblica
Foto da Facebook

  • shares
  • Mail