I Bambini delle Fate e il progetto Banca del Tempo Sociale

I Bambini delle Fate, insieme a Toys Center e Bimbo Store, hanno dato il via al progetto Banca del Tempo Sociale.

Banca del Tempo Sociale e Bambini delle Fate

Banca del Tempo Sociale è un progetto realizzato da I Bambini delle Fate e sostenuto da Toys Center e Bimbo Store. Da maggio 20 ragazzi con autismo e disabilità potranno contare sull'aiuto di 60 studenti fra Lazio (30 studenti dell'Istituto De Amicis di Roma) e Lombardia (30 studenti del Liceo Statale Maffeo Vegio di Lodi), durante un percorso fatto di amicizia e alternanza scuola-lavoro. La realizzazione di questa iniziativa è stata resa possibile anche dalla raccolta fondi di più di 153.000 euro organizzata lo scorso Natale proprio nei negozi Toys Center e Bimbo Store. Ma in che cosa consiste esattamente questa iniziativa?

Il progetto I Bambini delle Fate

Banca del Tempo Sociale

Gli studenti sono stati formati e assistiti da diverse organizzazioni no-profit coinvolte nel progetto, fra cui Fondazione Stefano e Angela Danelli Onlus a Lodi e Associazione Il Filo della Torre Onlus a Roma. Si tratterà di un'importante esperienza di alternanza scuola-lavoro, un vero e proprio percorso di crescita comune. Tale esperienza fornirà crediti formativi, mentre al più meritevole andrà anche una borsa di studio.

Franco Antonella, fondatore de I Bambini delle Fate, ha così spiegato: "Dopo mesi di lavoro e organizzazione siamo entusiasti di poter oggi dare concretezza a un’iniziativa che migliorerà la vita di diversi ragazzi con autismo ma che siamo certi segnerà anche il cuore di tutti gli studenti coinvolti".

Entusiasta del programma anche Cristiano Flamigni, Toys Center & Bimbo Store Business Unit Director - Prénatal Retail Group: "Le famiglie e i ragazzi sono al centro del nostro impegno quotidiano. Sostenere concretamente questo progetto sociale che avrà un impatto diretto sulla vita di molti ragazzi è per noi motivo di orgoglio. Torniamo a ringraziare tutti i nostri clienti che con tanta generosità hanno aderito all'iniziativa con un risultato da record".

  • shares
  • Mail