Buone abitudini in gravidanza

Buone abitudini in gravidanza: ecco cosa non fare e cosa fare per proteggere la salute della mamma e del bambino.

Buone abitudini in gravidanza

Buone abitudini in gravidanza, quali sono i comportamenti che fanno bene alla salute della mamma e alla salute del bambino e quali dovremmo invece evitare per il benessere di entrambi? Ci sono molti studi scientifici che mettono in guardia le future mamme sui rischi che possono far correre ai loro bambini e che possono correre in prima persona se adottano abitudini potenzialmente pericolose.

Daniela Galliano, Direttrice IVI Roma, spiega:

Studi scientifici di questo genere sono estremamente importanti, perché evidenziano quello che noi medici, soprattutto noi medici a contatto con coppie che cercano una gravidanza, ripetiamo sempre ai nostri pazienti: l’essere genitori responsabili è un percorso che parte da e con noi stessi. Abolire abitudini nocive della propria vita, come il fumo, ma anche l’abuso di alcol o una cattiva alimentazione è un esempio di questo concetto, perché si tratta non solo di abitudini dannose per la propria salute, ma di abitudini che possono recare danni molto gravi ai propri figli, addirittura già in grembo materno.


Rischi del fumo in gravidanza


Fumare in gravidanza

è una delle peggiori abitudini che possiamo avere, come dimostra uno studio cinese dal titolo “Parental smoking and the risk of congenital heart defects in offspring: An updated meta-analysis of observational studies”. I potenziali danni arrivano anche dal fumo passivo, con difetti cardiaci che possono causare problemi ai bebè.

In merito al fumo alle coppie che aspettano un bambino e anche a coloro che un bambino lo stanno cercando, è obbligatorio ripetere di abolire completamente il “fattore nicotina” dalla propria vita. Fumare può arrivare a far ritardare la gravidanza di 12 mesi e il tabagismo è annoverato come una delle cause di infertilità, sia per le donne che per gli uomini.

Fumare in gravidanza aumenta il rischio strabismo nel bambino

Fumare in gravidanza aumenta il rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante

Fumare in gravidanza aumenta il rischio di asma nei nipoti


Alcol in gravidanza


Anche l'alcol in gravidanza fa male. È stato dimostrato che non esistono dosi sicure. Quindi sarebbe bene evitarlo.

Alcol in gravidanza, metà delle donne italiane continua a bere

L’alcol in gravidanza è pericoloso per il cervello del bambino

Alcol in gravidanza: le 8 cose da sapere

Alcol in gravidanza, anche in piccole dosi è rischioso per il bambino

Bere alcol in gravidanza aumenta il rischio di 400 malattie per il bambino

Cattiva alimentazione in gravidanza e obesità


Se la mamma è in sovrappeso o soffre di obesità, se non segue una dieta sana e bilanciata, i problemi non sono solo per la salute, ma anche per quella dei bambini. L'obesità materna è un fattore di rischio per l'insorgere di malattie croniche nei bambini, in particolare in adolescenza e in età adulta. Si potrebbe anche tramandare l'obesità!

Cosa mangiare in gravidanza: i consigli degli esperti

Alimentazione, gravidanza in salute grazie alla dieta mediterranea

L'alimentazione in gravidanza: i cibi da evitare e quelli consigliati

Alimentazione in gravidanza, FDA raccomanda alle donne incinte di mangiare pesce

Alimentazione in gravidanza, il cioccolato fa bene al bambino

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail