Oggi è la Giornata Mondiale dell'Igiene delle Mani 2019

Il 5 maggio torna la Giornata Mondiale dell'Igiene delle Mani 2019.

Lavarsi le mani

Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell'Igiene delle Mani 2019. La scelta della data non è certo casuale: il quinto giorno del quinto mese dell'anno si tiene questa ricorrenza, proprio per ricordare il numero delle dita. Creata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità per rammentare a tutti l'importanza di lavarsi bene e spesso le mani, ecco che Top Doctors ha rivelato i dati di un'indagine realizzata in merito alle abitudini degli italiani inerenti questa tematica. Gli italiani sono poi così attenti a come e quando bisogna lavarsi le mani? Pare proprio di no.

Gli italiani si lavano le mani?

Secondo la ricerca di Top Doctors, meno della metà delle persone (46%) si lava le mani dalle 5 alle 10 volte al giorno. Solamente il 15% dichiara di lavarsi le mani più di 10 volte al giorno, qui si è quasi a rischio fobia. Questi dati indicano insufficienti quasi 4 italiani su 10, considerando che gli esperti danno come indicazione generale quella di lavarsi le mani almeno 5 volte al giorno. Il 32%, invece, se le lava 2-4 volte, mentre il 7% ancora più raramente.

Un po' meglio i dati relativi al sapone. Solo il 7% dichiara di usarlo a volte, il 3% raramente e l'1% mai. Il 46% del campione esaminato usa sempre la saponetta o il sapone liquido, mentre il 32% quasi sempre. E per i gel igienizzanti? Va male: il 28% non li usa mai, il 29% raramente e il 20% a volte. Solamente il 12% dichiara di portarli sempre con sé, mentre il 10% lo preferisce quando ne ha l'occasione.

Ma veniamo al cuore della ricerca: quando ci lava le mani? Il 72% degli intervistati ha dichiarato di lavarsi sempre le mani dopo essere andato in bagno, il 18% fa spesso tappa al lavandino dopo il soggiorno in bagno. Invece solamente il 49% si lava sempre le mani prima dei pasti, il 28% spesso, il 13% quando si ricorda o il 10% non lo fa mai o non gli importa. Solamente il 6%, poi, si ricorda sempre di lavarsi le mani prima di mangiare qualsiasi cosa, sia essa anche una semplice caramella, mentre spesso lo fa solamente il 20%.

L'indagine ha poi studiato anche un aspetto particolare della questione. Il 47% delle persone sente la necessità di lavarsi le mani dopo essere stati sui mezzi pubblici, il 21% lo fa spesso e il 15% quando si ricorda. Non sembra, invece, essere abitudine quella di lavarsi le mani dopo aver stretto quelle di altre persone: il 41% non ci fa caso, il 15% non lo fa, il 16% solo quando si ricorda, mentre solo il 7% lo fa sempre e il 21% spesso.

  • shares
  • Mail