AIL Uova di pasqua 2019: 4 cose da sapere

Le uova di Pasqua AIL rappresentano un modo per finanziare la ricerca contro i tumori del sangue. Ecco tutto ciò che bisogna sapere di questo importante progetto.

In occasione del periodo della Pasqua, scegliere di acquistare delle uova solidali può rappresentare il modo giusto per migliorare un pezzettino alla volta il nostro mondo. Di uova di Pasqua di beneficenza ve ne sono davvero molte, e fra queste troviamo quelle proposte da AIL (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma ONLUS), che rappresentano un modo utile e meraviglioso per finanziare la ricerca contro i tumori del sangue, per aiutare i pazienti e le famiglie, per accompagnarli in tutte le fasi del lungo percorso della malattia.

Grazie alle uova di Pasqua solidali è possibile sostenere e aiutare l’associazione a raggiungere degli importanti obiettivi per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma.

Proprio alcune settimane fa si è tenuta la 26° edizione dell’iniziativa Uova di Pasqua AIL. In 4800 piazze italiane i volontari AIL hanno distribuito le uova di cioccolato solidali, a fronte di un contributo di 12 euro. Ma per cosa saranno impiegati i fondi raccolti in questa speciale occasione? Ecco alcune cose da sapere!

Le uova di pasqua AIL sono importanti per finanziare i progetti dell’associazione. Fra questi vi sono:


  1. Finanziare il Gruppo GIMEMA (Gruppo Italiano Malattie EMatologiche dell’Adulto), che comprende più di 140 Centri di Ematologia.

  2. Collaborare per il servizio delle cure domiciliari.

  3. Realizzare case e alloggi nei pressi dei centri di terapia per aiutare i pazienti a sentirsi a loro agio durante i trattamenti.

  4. Realizzare delle sale gioco e delle scuole in ospedale, per aiutare i bambini ad affrontare la malattia.


Nel sito ufficiale dell'associazione potrete scoprire come finanziare i progetti AIL, ed aiutare così le persone affette da leucemie-linfomi e mieloma a vivere una vita migliore!

  • shares
  • Mail