Psicologia: ecco quali sono i segreti che ci fanno vergognare di più

Un nuovo studio rivela quali sono i segreti più difficili da mantenere.

segreti

Le persone che provano vergogna per un segreto, al contrario di quelle che provano un senso di colpa, hanno maggiori probabilità di essere consumate dai pensieri in merito a ciò che nascondono. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato dall'American Psychological Association sulla rivista Emotion, dove gli autori spiegano che quasi tutti manteniamo dei segreti, ma che a lungo andare questi potrebbero essere dannosi per il nostro benessere, le nostre relazioni e per la nostra salute.

Per il loro studio, gli esperti hanno intervistato un campione di 1.000 partecipanti, i quali hanno risposto a una serie di domande sui loro segreti e sul senso di vergogna o sul senso di colpa che provavano a causa di tali segreti. I partecipanti hanno anche riferito il numero di volte in cui hanno pensato a ciò che tenevano nascosto ogni giorno, durante il mese precedente.

Abbiamo esaminato la vergogna e il senso di colpa, le due emozioni autocoscienti più studiate

spiegano gli autori della ricerca, i quali aggiungono che le persone che hanno riferito di provare vergogna hanno pensato al loro segreto molto più spesso rispetto a coloro che hanno riferito di sentirsi in colpa o rispetto a coloro che non hanno provato né una sensazione di vergogna né un senso di colpa per il loro segreto.

La gente non dovrebbe essere così dura con se stessa quando pensa ai propri segreti. Se il segreto sembra molto grave, cercate di non prenderlo sul personale ma riconoscete e riflettete piuttosto sul vostro comportamento, e provate a cambiarlo.

via | Eurekalert
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail