Se il lavoro è stressante, le donne prendono più peso?

Maggiori sono le pressioni sul lavoro, maggiore è il rischio che le donne prendano peso. La conferma arriva da un nuovo studio.

Lavoro stressante

Forti pressioni sul posto di lavoro aumentano il rischio che le donne prendano peso. A confermarlo è uno studio condotto su un campione di 3.800 persone, secondo cui le elevate richieste di lavoro possono effettivamente contribuire all'aumento di peso nelle donne, mentre per gli uomini non vi sarebbe alcuna associazione tra elevate esigenze lavorative e tendenza a ingrassare. Il nuovo studio è stato pubblicato sull’International Archives of Occupational and Environmental Health.

Gli autori hanno esaminato donne e uomini in tre occasioni diverse, per un periodo di 20 anni, ed hanno analizzato variabili come il peso corporeo e le richieste e il controllo sul lavoro. Per stimare il livello delle richieste di lavoro, agli intervistati è stato chiesto quale fosse il loro ritmo di lavoro, le pressioni psicologiche, se ci fosse abbastanza tempo per svolgere le loro mansioni e quanto spesso le richieste formulate fossero contraddittorie.

I risultati mostrano che gli intervistati con un basso livello di controllo sul loro lavoro hanno preso più peso rispetto a coloro che avevano un maggiore controllo, e questo riguardava sia gli uomini che le donne. D'altro canto, l'esposizione a lungo termine a richieste di lavoro elevate ha avuto un effetto negativo solo per le donne.

In poco più della metà delle donne che erano state sottoposte a eccessive richieste lavorative, negli ultimi 20 anni si è verificato un notevole aumento di peso, pari a circa il 20% in più rispetto a quello registrato nelle donne soggette a basse richieste di lavoro.

Si può presumere che sia dovuto a una combinazione di richieste di lavoro e di una maggiore responsabilità per la casa che le donne spesso assumono. Dati i problemi associati allo stress correlato al lavoro, lo studio è rilevante in termini di salute pubblica.

via | Eurekalert
Foto da iStock

  • shares
  • Mail