Allergie alimentari: quanto sono comuni?

Quanto sono comuni le allergie alimentari? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Allergie alimentari

Quanto sono comuni le allergie alimentari? A cercare di rispondere a questa domanda è un nuovo studio condotto dai membri della Northwestern University Feinberg School of Medicine e del Lurie Children's Hospital, Chicago, secondo cui un americano su 10 è effettivamente allergico a qualche alimento, mentre quasi 1 su 5 pensa di avere un’allergia alimentare.

Gli esperti spiegano che le allergie alimentari sono costose e potenzialmente pericolose per la vita di coloro che ne soffrono.

In questo studio condotto a livello nazionale su un campione di oltre 40.000 adulti statunitensi, quasi la metà di coloro che erano allergici a qualche alimento ha sviluppato l'allergia durante l'età adulta, molti dei partecipanti hanno anche riferito di essere allergici a più alimenti e il 38% ha segnalato di aver fatto almeno una visita al pronto soccorso proprio a causa della propria allergia alimentare.

Dallo studio pubblicato su JAMA Network Open è inoltre emerso che l’allergia ai molluschi era quella più comune, seguita da quella al latte, dall'allergia agli arachidi, alle noci e da quella al pesce.

In molti casi, le allergie alimentari auto-riferite dai partecipanti allo studio non sono risultate confermate dalla diagnosi.

  • shares
  • Mail