Come effettuare l’auto-monitoraggio della pressione

Come si esegue l'auto monitoraggio della pressione? Ecco tutti i consigli in particolare per chi soffre di diabete.

monitorare pressione del sangue

Come effettuare l'auto monitoraggio della pressione del sangue? Abbiamo visto che è fondamentale per le persone che soffrono di diabete, per prevenire la malattia tenendo a bada un'eventuale ipertensione controllandola con costanza. Ma è una buona abitudine anche per prevenire eventuali problemi cardiaci.

Come si esegue l'auto monitoraggio della pressione del sangue? Dobbiamo seguire dei particolari accorgimenti, in particolare se si soffre di diabete, per poter effettuare una misurazione perfetta.

Consigli per l'auto monitoraggio della pressione

Lucia Prada, Marketing Director di OMRON Healthcare Europe, svela alcuni trucchi che possono tornare utili. Cerchiamo di tenerli sempre a mente:


  • Evitate nei 30 minuti prima di una misurazione di fare il bagno, bere alcolici, bere bevande a base di caffeina, fumare, svolgere attività fisica, mangiare.
  • Riposate almeno 5 minuti prima di misurare la pressione. Evitate di misurare il diabete in situazioni di stress.
  • Eseguite le misurazioni in un luogo tranquillo, tutti i giorni alla stessa ora. Meglio di mattina e di sera.
  • Utilizzate sempre lo stesso braccio, perché dal destro al sinistro può variare.
  • Annotate i valori di pressione arteriosa e le pulsazioni così da rivelare i dati al medico curante. Gli ultimi dispositivi per la misurazione permettono di tenerne traccia tramite app.
  • Assicuratevi di leggere con attenzione i manuali di istruzioni dei dispositivi utilizzati.

Come misurare la pressione

Ed ecco come usare gli strumenti di auto misurazione.


  • State seduti in posizione comoda e rilassata, in un ambiente con temperatura confortevole. Il gomito va posizionato sul tavolo, così da appoggiare il braccio.
  • Sedetevi senza incrociare le gambe, i piedi devono essere appoggiati sul pavimento.
  • La schiena e il braccio devono essere appoggiati bene.
  • Se utilizzate un dispositivo da polso, il misuratore deve trovarsi più o meno allo stesso livello del cuore. I moderni dispositivi indicano se la posizione assunta è corretta.
  • Dopo l'accensione del dispositivo, rimanete fermi, non muovetevi e non parlate.
  • Se dovete ripetere la misurazione, aspettate un paio di minuti.

Foto iStock

  • shares
  • Mail