Per l'ascesso gengivale è meglio una cura a base di rimedi naturali o antibiotico?

L'ascesso gengivale è sicuramente uno dei dolori più odiosi mai percepiti dal corpo umano: comincia con un semplice fastidio al dente che cresce d'intensità, gonfiando la parte della gengiva che risulta tumefatta e arrossata.

È un'infiammazione che va curata con attenzione, perché facilmente confondibile con un ascesso dentale o, inizialmente, con una carie fastidiosa. In caso si sia affetti da ascesso gengivale, è bene contattare il proprio dentista il prima possibile, in modo da non far degenerare il gonfiore. Se il dentista non è disponibile, è meglio non assumere farmaci specifici senza adeguata prescrizione e tentare di lenire il l'infiammazione con una cura a base di rimedi naturali come quelli per l'ascesso dentale fintanto che il fastidio è leggero e gestibile, o almeno finché non si andrà da un dentista che somministri la cura adeguata.

L'antibiotico è imprescindibile in caso di ascesso gengivale, perché i rimedi naturali possono contrastare solo un'infezione al primo stadio: sarà il dentista a prescriverne le dosi adeguate e la frequenza dell'assunzione, a seconda della gravità dell'infiammazione.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: