Sudorazione eccessiva nei mesi freddi, ecco cosa fare

Come comportarsi se il sudore eccessivo non è un fenomeno legato semplicemente al caldo e al periodo estivo?

Mature Woman Experiencing Hot Flush From Menopause

La sudorazione abbondante non è una condizione legata solo alla stagione estiva. Si suda, ovviamente e per fortuna tutto l’anno, e ci sono persone anche in inverno soffrono di iperidrosi. Disturbo che può causare numerosi imbarazzi e difficile da gestire. Da che cosa dipende? Se la sudorazione è eccessiva potrebbe voler dire che le ghiandole sudoripare apocrine non funzionano nella maniera corretta.

Potrebbe essere legata a un mal funzionamento della tiroide o uno scompenso ormonale. Molto spesso le persone sudano molto per debolezza, magari a seguito di una malattia o di una cura un po’ aggressiva, se si ha la febbre, se si è in menopausa o in gravidanza. Tra le cause potrebbe esserci il diabete, un eccesso di ansia, l’hiv/aids, alcune forme tumorali, come il linfoma non-hodgkin e la leucemia, l’obesità, problemi cardiaci, tubercolosi e stress.

Come comportarsi? Se è un momento transitorio, non dovete preoccuparvi. Semmai parlatene con il medico per eventuali terapie, come quelle ormonali, che potrebbero dare sollievo. medico vi aiuterà ad individuare la causa del problema e vi prescriverà il trattamento più efficace. Se il sudore è invece accompagnato da vertigini, brividi, dolori al torace e allo stomaco potrebbe esserci un’emergenza cardiaca ed è meglio andare subito al pronto soccorso.

  • shares
  • Mail