Prevenire il diabete di tipo 2 è più semplice con i cereali integrali

Mangiare cereali integrali aiuta a prevenire il diabete di tipo 2. Lo conferma un nuovo studio.

Cereali integrali

Mangiare cereali integrali aiuta a prevenire il diabete di tipo 2. A confermarlo è uno studio condotto dai membri della Chalmers University of Technology, i quali volevano scoperire se vi era una differenza tra i diversi tipi di cereali e i loro effetti sulla salute, e per la precisione, sulla capacità di prevenire lo sviluppo del diabete di tipo 2.


Ci si potrebbe aspettare che ci fossero [delle differenze, Ndr], perché contengono diversi tipi di fibre alimentari e sostanze bioattive, che hanno dimostrato di influenzare i fattori di rischio per il diabete di tipo 2

spiegano gli autori dello studio, i quali sono tuttavia giunti a una conclusione piuttosto inaspettata. Dopo aver esaminato la dieta seguita da un campione di 55.000 partecipanti, per un arco di tempo di 15 anni, gli esperti hanno infatti scoperto che non vi è alcuna differenza fra il tipo di cereale integrale che i partecipanti hanno mangiato e la capacità di tenere alla larga il diabete.

Ogni tipo sembrerebbe offrire la stessa protezione contro questa malattia. Coloro che consumavano maggiori quantità di cereali integrali, ne mangiavano circa 50 grammi al giorno, ed avrebbero visto ridursi il rischio di sviluppare la malattia del 34% per quanto riguarda gli uomini, e del 22% per quanto riguarda le donne.

I nostri risultati sono in linea con i consigli alimentari che raccomandano di eliminare gli alimenti contenenti farina bianca per sostituirli con i cereali integrali. Otterrete ulteriori benefici per la salute: la farina bianca

ricordano gli autori

ha alcuni effetti negativi, mentre i cereali integrali hanno diversi effetti positivi, oltre a proteggere contro il diabete di tipo 2.

via | ScienceDaily

Foto da iStock

  • shares
  • Mail