Sport, 10 consigli per cercare di essere costanti

Il problema dello sport e soprattutto dei risultati che si possono ottenere è la costanza.

sport

Fare sport non è proprio una passione italiana. Siamo complessivamente un popolo pigro: circa il 40 percento al movimento preferisce il divano. C’è però un problema grave: la sedentarietà fa male alla salute. Ecco quindi che settembre, mese di buoni propositi, diventa importante. Iscrivetevi a un corso, fate sport e soprattutto cercate di essere costanti. Come?


    Cerca di essere realista: non ti aspettare risultati in tempi brevi impossibili.
    Poniti delle scadenze inserite nella tua routine: due ore la settimana fisse.
    Poniti più obiettivi su fronti di versi: riposare meglio, rassodare, scaricare lo stress, fare amicizia, ecc.
    Datti una regola, per esempio non far passare più di quattro giorni tra un allenamento e l’altro
    Riorganizza le tue priorità
    Ritagliati degli spazi. L’allenamento deve essere per forza un’ora potrebbero essere anche 15 minuti tutti i giorni.
    Allenati in case se non vuoi andare in palestra
    Prima dell’allenamento (o subito dopo) premiati con un piccolo regalo, per esempio una caramella che amate
    Se volete allenarti al mattino, metti la sveglia lontano dal letto così sarete costretti ad alzarti per spegnerla e questo metterà in moto il corpo
    Trovati un compagno di allenamento

Via | Corriere

  • shares
  • Mail