Quarant’anni fa, l’uomo conquistò la luna: il commento dei blog di Blogosfere

Quarant’anni fa, l’uomo conquistò la luna: il commento dei blog di Blogosfere

Sono le 22,17 del 20 luglio 1969 quando, in mondovisione, l'astronauta americano Neil Armstrong mette piede sulla Luna. E' il primo uomo della storia. Dagli speciali televisi alle proiezioni ad hoc, dalle maratone web fino alle celebrazioni più istituzionali, a quarant'anni dal primo passo, quel giorno resta per i più indimenticabile. Quel giorno, racconta la Pulce […]

Sono le 22,17 del 20 luglio 1969 quando, in mondovisione, l'astronauta americano Neil Armstrong mette piede sulla Luna. E' il primo uomo della storia. Dagli speciali televisi alle proiezioni ad hoc, dalle maratone web fino alle celebrazioni più istituzionali, a quarant'anni dal primo passo, quel giorno resta per i più indimenticabile.

Quel giorno, racconta la Pulce di Voltaire, "Sapevamo tutti che era un momento importante, per chiunque seguisse un poco le cose del mondo, per quello che ci importano, per come ci importano, per quanto ci importano…". Quel giorno per la prima volta, la Terra è stata vista dallo spazio, scrive Eco Alfabeta. Quel giorno, in tutto il mondo, si sentirono queste parole:"That's one small step for [a] man, one giant leap for mankin", chiosa Science Backstage.

Protagonisti, oltre ai tre astronauti – Neil Armstrong, Michael Collins e Edwin Aldrin – seicento milioni di persone che hanno seguito incantate attraverso gli scermi tv, la prima passeggiata dell'uomo sulla Luna. La telecronaca sulla Rai è stata del giornalista Tito Stagno.

Ma non è tutto. In occasione dell'allunaggio, Google – racconta Hardware and Gadget presenta a Washinghton la nuova versione di Google Moon, il software web-based che consente di esplorare la superficie lunare. E infine, tante curiosità: Fantasy ricordare l'impresa attraverso le pagine di un libro, A Bagnomaria racconta l'alimentazione degli astronauti sulla luna, Mysterium infine scrive: è tempo di concentrarci su Marte.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog