Mangiare bene per invecchiare meglio

Per invecchiare meglio, noi donne dovremmo seguire una dieta sana. Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Invecchiare bene

Mangiare sano aiuta a invecchiare meglio. Questo è ciò che emerge da un nuovo studio pubblicato sull'American Journal of Epidemiology, i cui autori spiegano che una dieta ricca di frutta, verdura e cereali integrali e povera di zuccheri aggiunti, sodio e carni lavorate potrebbe contribuire a promuovere un sano invecchiamento cellulare nelle donne. Per il loro studio, i ricercatori hanno esaminato la lunghezza dei telomeri per misurare l'invecchiamento cellulare. I telomeri sono delle sequenze di DNA poste all'estremità dei cromosomi, che hanno la funzione di conservare l'integrità del DNA di questi stessi cromosomi.

Esaminando le diete seguite da un campione rappresentativo a livello nazionale di quasi 5.000 adulti sani, gli esperti hanno constatato che, per le donne, seguire delle diete maggiormente sane è significativamente associato a una maggiore lunghezza dei telomeri.

Tali diete comprendono un consumo abbondante di frutta, verdura, cereali integrali e proteine vegetali e un consumo limitato di zucchero, sodio e carne rossa e/o lavorata. Le diete sane erano sostanzialmente delle diete antiossidanti e anti-infiammatorie, che creano un ambiente biochimico favorevole ai telomeri.

Negli uomini, i risultati andavano nella stessa direzione, ma non erano statisticamente così significativi.

Nel nostro studio, così come negli studi precedenti, gli uomini tendevano ad avere punteggi di qualità della dieta più bassi rispetto alle donne, e assumevano anche quantità più elevate di bevande zuccherate e carni lavorate, entrambe associate a telomeri più corti. Sono tuttavia necessarie ulteriori ricerche.

via | ScienceDaily
Foto da iStock

  • shares
  • Mail