Qual è il senso della vita? Dipende anche dall'orientamento politico

Un nuovo studio rivela qualche curiosità in merito al senso della vita.

senso della vita

Un nuovo studio condotto dai membri della University of Southern California rivela che i conservatori tendono a pensare che la loro vita abbia un senso o uno scopo, mentre i liberali non hanno questa particolare certezza. Lo studio, pubblicato sulla rivista Social Psychological and Personality Science, si basa su cinque precedenti ricerche condotte su volontari conservatori e liberali. Gli scienziati hanno analizzato i risultati emersi valutando il livello di benessere dei partecipanti, ed hanno scoperto che, complessivamente, l'associazione tra inclinazioni politiche e senso della vita è molto forte.

Esiste un aspetto unico del conservatorismo politico che fornisce alle persone un significato e uno scopo nella vita. Ciò non significa che ogni conservatore trova sempre il significato nella propria vita e che ogni liberale sia depresso.

I fattori che possono determinare se qualcuno ritiene che la sua vita abbia un significato o meno sono molti. Questi fattori vanno dalle caratteristiche personali, come il fatto che qualcuno sia religioso, alle influenze situazionali come il proprio stato d'animo attuale.

via | ScienceDaily

Foto da iStock

  • shares
  • Mail