Unguento di limone per calmare il prurito delle punture di insetti

Albero di limoni

Durante le vacanze estive non è raro trovarsi in luoghi infestati da zanzare e moscerini: che andiate al mare, al lago o in montagna, il rischio punture è sempre elevato. E se avete dimenticato l'antizanzare a casa, o se nonostante la protezione avete collezionato qualche fastidiosa puntura, ecco un efficace unguento al limone, facile e veloce da preparare, ottimo per calmare le irritazioni e il prurito.

Vi servono un limone, meglio se proveniente da coltivazione biologica in modo che la scorza non sia stata trattata chimicamente, 50 grammi di glicerina, che si trova in farmacia a poco prezzo, e 2 gocce di olio essenziale di pino.

Grattugiate finemente la buccia del limone e unitela alla glicerina e all'olio essenziale di pino in un barattolino di vetro. Spalmate il composto sulla parte interessata; l'unguento si conserva in frigo per circa un mese, in alternativa ponetelo in un luogo fresco e usatelo in due settimane.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: