Il ristorante è rumoroso? Potresti ordinare cibo calorico e poco salutare

Potresti essere più propenso a ordinare cibi non salutari quando sei in un ristorante rumoroso

Cropped shot of a group of young friends toasting during a dinner party at a restaurant

Sono numerosi gli studi che analizzano il potere del suono sul consumo di cibo e sul gusto. Da una ricerca della University of South Florida è emerso che nei ristoranti molto rumorosi, perché magari le voci sono sommerse dalla musica, si tende a ordinare cibo più calorico e meno salutare.

Secondo i ricercatori, alzare o abbassare il volume della musica nei ristorante influenza le ordinazioni. Come mai? La musica agisce sull’eccitazione, la frequenza cardiaca o al contrario calma i nervi. La forte stimolazione, comunque, è legata a scelte alimentari malsane. Per mostrare questa teoria, gli esperti si sono recati in un bar di Stoccolma. Nel menù hanno classificato piatti sani, non sani e neutri e poi hanno alternato musica a 55 decibel e a 70 decibel.

I piatti non salutari sono stati ordinati maggiormente (un 10% in più) quando la musica è stata più alata. Dipayan Biswas, professore di marketing del Muma College of Business della USF, che ha guidato lo studio, ha suggerito:

"I ristoranti e i supermercati possono utilizzare la musica ambient in modo strategico per influenzare il comportamento di acquisto dei consumatori”.

Al tempo stesso, ora che siamo consapevoli dell’inganno potremmo giocare d’astuzia: scegliere luoghi poco rumorosi mentre mangiamo o almeno non cadere nel tranello.

  • shares
  • Mail