Bambini: ascoltare la musica con i genitori migliorerà le relazioni future

Ascoltare musica con i figli migliora il rapporto? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Musica padre figlia

I bambini che ascoltano musica con i genitori avranno una migliore relazione in futuro? A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della University of Arizona, i cui autori hanno scoperto che i giovani che hanno condiviso esperienze musicali con i loro genitori durante l'infanzia e specialmente durante l'adolescenza riferiscono di avere migliori relazioni con le loro mamme e i loro papà una volta entrati nell’età adulta. Per giungere a questa conclusione, i ricercatori hanno intervistato un gruppo di giovani adulti, con un’età media di 21 anni, ed hanno fornito risposte in merito alla frequenza con cui, da bambini e da adolescenti, ascoltavano musica, andavano ai concerti o suonavano strumenti musicali con i genitori.

I partecipanti hanno quindi raccontato com'è il loro rapporto attuale con i genitori, ed esaminando le risposte sarebbe emerso che condividere delle esperienze musicali è associato a una migliore percezione della qualità del rapporto genitore-figlio in età giovanile e adulta. L’effetto è stato ancor più pronunciato per le esperienze musicali condivise durante l'adolescenza.

Alla base di questo fenomeno sembrerebbero esservi due fattori. Il primo è la coordinazione, che si verifica quando le persone suonano o ascoltano musica insieme.

Se suoni musica o ascolti musica con i tuoi genitori, potresti fare attività sincronizzate come ballare o cantare insieme, e i dati mostrano che questo può migliorare il rapporto

spiegano gli autori dello studio, pubblicato sul Journal of Family Communication.

Il secondo fattore è rappresentato dall’empatia scaturita dalla condivisione di un momento speciale come quello di ascoltare musica insieme. Gli esperti spiegano che perché questa strategia abbia effetto, è necessario che sia semplice. Ascoltare insieme una canzone in macchina può quindi essere più efficace rispetto ad esperienze musicali più formali e complesse, come suonare in una banda insieme.

Future ricerche potrebbero esaminare più da vicino le differenze tra esperienze musicali formali e quelle informali, e potrebbero cercare di scoprire se la musica può influenzare anche la qualità di altri tipi di relazioni, comprese quelle romantiche.

via | ScienceDaily

  • shares
  • Mail