Chi sono i più felici del mondo?

A quanto pare non gli italiani, che figurano nella lista molto in basso. Ne abbiamo ben donde, ma senza soffermarsi su simili questioni, vi diciamo invece chi è più felice: danesi, portoricani e colombiani. Incredibile? Ma vero. Se la Danimarca viene facilmente associata ad uno stile di vita molto equilibrato, pulito e ordinato, non si direbbe lo stesso per la Colombia, che di problemi sociali ne ha tanti. Eppure sono loro tra i popoli più felici del mondo.

La lista è stata compilata dall’Institute of Social Research dell’università del Michigan, che dal 1981 stila, ogni anno, la classifica del benessere, chiedendo ad un significativo panel di persone di diversi paesi del mondo se si ritengono felici.

Le ragioni della felicità: semplici e sempre uguali. Libertà, al primo posto, seguita da democrazia, tolleranza, orgoglio nazionale e solidarietà. Incidentali, invece, le varianti di scarto che fanno precipitare o crescere la percezione individuale: un cancro o vincere alla lotteria, per esempio.

Via | 20minutos.es

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail