Viaggi, i benefici di una pallina da tennis

Durante i viaggi in aereo, una pallina da tennis potrebbe davvero proteggere la vostra salute. Ecco perché.

Pallina da tennis viaggi

Dovete fare un lungo viaggio in aereo? Una pallina da tennis potrebbe proteggere la vostra salute. Oggigiorno sugli aerei riusciamo a malapena a stare seduti in maniera “comoda” (per così dire). Lo spazio per le gambe è davvero limitato, e stare seduti per ore e ore può causare torcicollo, dolore alla schiena e alle gambe, e problemi anche gravi alla circolazione. Durante il volo è consigliabile alzarsi e sgranchire le gambe ogni tanto, in modo da migliorare la circolazione sanguigna, ma purtroppo non sempre è possibile alzarsi dal proprio posto e fare due passi lungo il corridoio.

Per ovviare al problema, potreste portare con voi una semplice pallina da tennis. Se vi state chiedendo a cosa dovrebbe servire una pallina in aereo, presto detto. Una pallina da tennis può aiutarvi ad impedire coaguli di sangue durante i lunghi voli o i viaggi in macchina. Per far ciò, dovrete semplicemente far rotolare la pallina sul corpo, esercitando una leggera pressione, in modo da eseguire un buon massaggio.

In questo modo allenterete i muscoli e stimolerete il flusso sanguigno. In particolar modo sarà utile massaggiare determinate aree, come le caviglie, i polsi, le cosce, le gambe (specialmente i polpacci), e la parte superiore della schiena e le spalle. Eseguite un massaggio per qualche minuto, concentrandovi su ciascuna area facendo rotolare la pallina, e vedrete che il vostro corpo vi ringrazierà!

via | Rd

Foto da iStock

  • shares
  • Mail