Burro di cocco, come utilizzarlo in cucina per la salute

Il burro di cocco costituisce una valida alternativa al burro tradizionale.

burro di cocco

Il burro di cocco costituisce una valida alternativa al burro tradizionale. Ha una consistenza molto piacevole e apporta alla salute tutti i benefici dell'olio di cocco.

A differenza dell'olio di cocco tuttavia può essere utilizzato in altri modi che lo rendono un'alternativa più versatile rispetto a quest'ultimo.

Il burro di cocco, come l'olio di cocco, ha un elevato punto di fumo per cui non si ossida come i grassi saturi tradizionali. Ecco perchè può essere utilizzato per friggere e saltare le verdure.

Avendo una consistenza diversa rispetto all'olio, il burro di cocco può essere utilizzato per la cottura senza farina e come alternativa al burro di arachidi. Contiene un mix di grassi saturi benefici come l'olio di cocco, ma può essere spalmato sulle gallette o sul pane per colazione o per un goloso spuntino.

Il burro di cocco è inoltre indicato per chi soffre di intolleranza al lattosio, sostituisce egregiamente un latticino, ma con molti più benefici per la salute.

Si può utilizzare al posto delle uova con l'olio d'oliva per preparare una maionese oppure sulle patate dolci o la zucca al forno.

Inoltre si può aggiungere al caffè come se fosse una crema oppure aggiunto al cacao al posto del latte per preparare la cioccolata calda.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail