3 cose da fare se avete bevuto troppo caffè

Avete bevuto troppo caffè? Ecco quali sono le cose da fare per ridurre il fastidio e la sensazione di malessere.

Amate il caffè, e ogni tanto ne bevete una tazzina in più durante la giornata? Nessun problema, a tutti gli amanti del caffè può succedere di berne uno in più, di tanto in tanto. Tuttavia, è importante ricordare che esagerare sempre con le quantità di caffeina può mettere a rischio la nostra salute, e può causare sintomi sgradevoli, come ad esempio tensione eccessiva, difficoltà di concentrazione, aumento della frequenza cardiaca e sensazione di malessere generale.

Ma come fare se, oltre alle nostre numerose tazzine di caffè, abbiamo assunto cibi e bevande contenenti caffeina, come ad esempio cioccolato fondente e altri drink o bevande di questo tipo? Se pensate di aver assunto eccessive quantità di caffeina, per ridurre gli effetti del sovradosaggio potreste provare a mettere in pratica i seguenti consigli:

  • Bere molta acqua: mantenersi idratati può alleviare alcuni dei sintomi causati dal sovradosaggio di caffeina, e aiuterà il corpo ad eliminarla
  • Assumere magnesio e potassio: la caffeina riduce i livelli di potassio e magnesio nel corpo, e questo causa nervosismo e tremori. Mangiate quindi cibi ricchi di potassio e magnesio, come banane e verdure a foglia verde.
  • Fare qualche leggero esercizio fisico, infine, vi farà sentire molto meglio.

Se notate altri sintomi come dolore al torace, problemi di respirazione, stato confusionale, vomito o battito cardiaco irregolare, è fondamentale chiedere aiuto a un medico, che potrà fornirvi diversi metodi efficaci per ridurre i livelli di caffeina dal vostro corpo.

via | TheHealthSite

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail