3 frutti esotici benefici per la salute

La frutta esotica apporta una miriade di vitamine e minerali al nostro organismo.

Frutti esotici benefici

La frutta esotica apporta una miriade di vitamine e minerali al nostro organismo.

Ecco 3 frutti esotici che vale la pena di provare per i benefici che apportano


  • Papaya -  forse non sapete che questo frutto di origine sud americana che si trova anche alle Hawaii è ricco di vitamina C, vitamina A, vitamine essenziali del gruppo B, potassio e fibre. Consumare regolarmente papaya dunque, aiuta a prevenire le patologie tumorali grazie agli antiossidanti e riduce i livelli di stress per la vitamina C di cui questo frutto è ricchissimo.

  • Pitaya - coltivata soprattutto in Vietnam, la pitaya aiuta a prevenire le patologie tumorali grazie al licopene e ai polifenoli contenuti nella buccia ed è talmente ricca di antiossidanti come carotenoidi, fibra e vitamina C da essere annoverata tra i superfood. Il consumo di pitaya aiuta nella prevenzione del diabete e delle patologie cardiovascolari regolando la pressione sanguigna.

  • Lychee - ecco un frutto esotico che aiuta a prevenire l'obesità e l'accumulo di grasso addominale. Contiene infatti fibre, polifenoli e vitamine ed è anche molto dolce e gustoso.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail