Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2017

La Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2017 è l’occasione per ripensare ai flussi migratori e affrontare la questione nel modo migliore.

world_food_day_2017_webban_it.jpg

Si celebra oggi, il 16 ottobre, la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2017. Per l’occasione si svolgerà nelle sede centrare della Fao una cerimonia cui parteciperanno anche Papa Francesco e i Ministri dell’agricoltura, che partecipano alle riunioni del Gruppo dei Sette (G7). È la prima volta che il Santo Padre sarà presente ed esorterà la comunità internazionale a cambiare il futuro della migrazione. Investire nella sicurezza alimentare e nello sviluppo rurale è importante affrontare i flussi migratori e dare a tutti una speranza.

Spostamenti così imponenti di persone oggi presentano delle sfide complesse che esigono un’azione globale. Molti migranti arrivano in paesi in via di sviluppo creando tensioni laddove le risorse sono già scarse, ma la maggioranza, circa 763 milioni, si spostano nell’ambito dei propri paesi anziché all’estero. I tre quarti degli estremamente poveri basano il proprio sostentamento sull’agricoltura o altre attività rurali. Creare le condizioni che permettano alle persone rurali, specialmente ai giovani, di rimanere nel proprio paese, qualora sussistano le condizioni di sicurezza, e di disporre di mezzi di sussistenza più resilienti, è una componente cruciale di qualsiasi piano per affrontare la sfida della migrazione.

  • shares
  • Mail