Anacardi: proprietà, benefici e controindicazioni

Gli anacardi rientrano nel gruppo della frutta secca

Anacardi, tutte le proprietà

Gli anacardi rientrano nel gruppo della frutta secca. L'anacardo deriva dall'albero brasiliano delle anacardiacee e si presenta con una forma particolare a gancio.

Proprietà e benefici


100 gr di anacardi

forniscono circa 553 calorie e sono costituiti da fibre solubili, vitamine e minerali. Un frutto molto ricco e calorico, ma anche molto nutriente.

L'anacardo infatti contiene manganese, zinco, selenio, rame in quantitativi tali da poter compensare eventuali carenze di questi minerali. Inoltre contengono acidi grassi essenziali che proteggono l'apparato cardiovascolare riducendo i livelli di colesterolo cattivo.

Gli anacardi contengono sostanze fitotermiche che proteggono l'organismo dall'insorgenza di tumori e piccoli quantitativi di zeaxantina, un flavonoide utile per prevenire la degenerazione maculare.

Controindicazioni


Il consumo di anacardi puo' dare reazioni allergiche particolari dovute alla presenza dell'acido anacardico, un composto chimico presente nell'olio dei gusci di anacardo.

Inoltre alcuni soggetti possono sviluppare ipersensibilità nei confronti dell'alcol contenuto e incorrere in forme di allergia che, nei casi più gravi, possono sfociare in shock anafilattico.

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail