Come smettere di vomitare con questi 5 rimedi efficaci

Vomitare è senza dubbio un’esperienza spiacevole. Ecco quindi alcuni consigli per risolvere il problema in maniera efficace.

Come smettere di vomitare

A nessuno piace vomitare. Oltre che essere fastidioso e sgradevole, il vomito può anche provocare disidratazione e altri problemi. Generalmente questo problema è provocato da condizioni come un blocco intestinale, avvelenamento da cibo, infezioni, assunzione eccessiva di cibo, gravidanza, effetti collaterali di farmaci, eccessiva assunzione di alcol e sostanze dannose. Ma come fare a combattere questo problema senza dover fare ricorso a dei farmaci? Ecco alcuni rimedi naturali efficaci:

  • Bere liquidi chiari circa 30 minuti dopo l'ultimo episodio di vomito può aiutare a ridurre i sintomi. Esempi di possibili liquidi includono acqua, brodo o tè alle erbe
  • Succhiare delle caramelle dure al limone o alla menta, per eliminare il sapore spiacevole dalla bocca
  • Bere tè allo zenzero, mangiare dei pezzetti di zenzero, o succhiare caramelle allo zenzero. Questo alleato naturale ha delle proprietà che possono aiutarvi a sentirvi meglio.
  • Aromaterapia: certi profumi possono ridurre i sintomi della nausea. Fra questi segnaliamo quello di lavanda, camomilla, limone, menta piperita, rosa e chiodi di garofano.
  • Riposare: il riposo è fondamentale per dare tempo al corpo di ritrovare il benessere dopo aver vomitato.

Se il problema dovesse persistere o peggiorare, non esitate a contattare un medico, che potrà consigliarvi dei trattamenti più efficaci.

via | MedicalNewsToday

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail