Pulizia del viso: papaia e latticello per una maschera naturale

Scopriamo insieme come fare una maschera di bellezza dalle proprietà antiossidanti e antibatteriche.

La papaya è un frutto molto conosciuto per le sue proprietà digestive, ma può anche essere utilizzata come ingrediente di una maschera di bellezza. La papaya contiene molta vitamina C e beta carotene, entrambi alleati della pelle e del suo rinnovamento. Una maschera a base di latticello e papaya è ottima per una sana e profonda pulizia del viso, date le proprietà antibatteriche dei due ingredienti principali.

Cos'è il latticello? Si tratta di una bevanda non molto diffusa in Italia, derivata dalla produzione del burro. Il latticello è in poche parole il prodotto di scarto della fermentazione della panna del latte prima di diventare burro. Il suo sapore è molto simile al kefir e le sue proprietà sono antiossidanti e antibatteriche prima di tutto.

Basterà quindi frullare alcuni cubetti di papaya fresca e qualche cucchiaio di latticello e applicare il composto sul viso, sul collo o su altre zone sensibili. In caso il latticello fosse difficile da reperire si può sostituire con il kefir o con l'ayran, ma anche con lo yogurt.

  • shares
  • Mail